23 novembre 2016

I rapporti amichevoli sono pericolosi, si prestano ad ambiguità, fraintendimenti, conflitti e terminano sempre in malo modo.
I rapporti formali dall altro lato sono limpidi come l acqua di fonte, hanno regole che sono scolpite nella pietra, non c'è rischio di sbagliarsi e poi durano per sempre.
Ora, Lei deve sapere che non sono affatto un amante dei rapporti amichevoli.
Sono invece un grande estimatore dei rapporti formali.
Dove ci sono rapporti formali ci sono riti e dove ci sono riti regna l'ordine terreno.
Posta un commento