5 marzo 2013

GIOCA A ROULETTE RUSSA CON LA PISTOLA,"PER FARSI UNA RISATA". E MUORE

Morto per un gioco. Un padre Alan McWilliams è stato trovato gravemente
ferito nella sua casa nella notte di sabato dopo aver giocato alla
Roulete russa.
L'uomo è stato ricoverato in ospedale ma non è riuscito a sopravvivere
ed è morto domenica scorsa lasciando la sua famiglia.
Parenti e amici non riescono a spiegarsi il motivo di tale morte, sembra
stesse giocando con degli amici alla roulette russa per "una risata"
come hanno dichiarato, ma il colpo è realmente partito e per l'uomo non
c'è stato nulla da fare.
Tutti volevano bene ad Alan e numerosi sono stati fiori e le
commemorazioni farre nel quartiere, i figli sono sconvolti, invece,
dalla perdita del padre.
Ora si indaga per capire correttamente la dinamica di quanto accaduto e
le cause del decesso.
Posta un commento