14 marzo 2013

Cinese in Porsche Cayenne, impianto a gas con bombola da cucina

Aveva collegato l'impianto a gpl della sua Porsche Cayenne con una
bombola da cucina.
Un potenziamento dell'impianto artigianale che sembra sarebbe servito a
garantire una riserva di gas nel caso in cui fosse finito quello nel
serbatoio.
Ad essere pizzicato con questo particolare accorgimento all'interno
dell'auto, un cinese di 38 anni.

L'uomo è stato fermato dalla polizia locale a Busta. Mentre stavano
controllando l'auto, gli stessi vigili ci sono rimasti di stucco,
scoprendo che diavoleria avesse installato il cinese nella Cayenne, di
fatto trasformata in un bomba ambulante.
Immediatamente gli agenti hanno sequestrato il libretto di circolazione
ed hanno comminato al cinese una sanzione di 419 euro.
Posta un commento