2 febbraio 2013

SESSO IN AUTO A PERUGIA. ZIA ,E NIPOTE RIMANGONO INCASTRATI

Si erano appartati in auto sulle rive del lago Trasimeno per fare sesso
indisturbati e al culmine della passione si sono incastrati. Incidente
imbarazzante per una coppia di Perugia formata da una zia e un nipote di
poco più giovane di lei. Per separare i corpi avvinghiati ci sono voluti
la chiamata al 118 e l'intervento del chirurgo. I due giovani e focosi
amanti poi hanno lasciato l'ospedale consapevoli che l'indomani la loro
disavventura sarebbe stata sulla bocca di tutti.
Posta un commento