2 febbraio 2013

Manda foto dell’amante nudo alla rivale: assolta

«Come sarebbe a dire che lui viene in crociera con te? Quell'uomo è mio, sta con me! Eccoti le prove». E manda via cellulare alla rivale in amore (una notissima dottoressa trevigiana, medico di base) una foto di lui nudo, oltre a una serie di messaggi non proprio amichevoli. Denunciata dalla dottoressa e finita a processo per molestie, l'autrice del messaggio con foto a luci rosse è stata assolta ieri: per il giudice il fatto non costituisce reato.
Posta un commento