8 gennaio 2013

Si chiude dentro il frigo e muore asfissiato

 Un bambino di 3 anni è stato trovato morto in casa all'interno di un frigorifero, a Kazan, capitale della repubblica del Tatarstan. Lo riferisce l'agenzia Interfax citando le forze dell'ordine locale. Il piccolo viveva con lo zio e la madre. Quest'ultima ha riferito di essersi svegliata nella notte e di non aver trovato il figlioletto a letto. Dopo averlo cercato per tutta la casa, ha scoperto il corpicino ormai privo di vita dentro il frigorifero. Secondo una prima ricostruzione, il bimbo, morto per asfissia, sarebbe entrato nel frigo chiudendo la porta dall'interno.
Posta un commento