8 gennaio 2013

Brasile, corsi di inglese gratuiti alle prostitute


L'arrivo dei turisti non deve coglierle impreparate. Così in Brasile sono stati organizzati corsi di inglese gratuiti per le prostitute di Belo Horizonte , in vista dei mondiali di calcio del 2014.
FRUTTA E VERDURA - Obiettivo, insegnare l'inglese di base: i nomi di «frutta, verdura e legumi», o le indicazioni stradali. Giusto per esaudire le richieste più immediate dei turisti in arrivo in Brasile in occasione della manifestazione sportiva. I corsi prevedono anche alcune lezioni dedicate al linguaggio «tecnico», alla professione. «Oltre ai vocaboli base, saranno illustrati anche i vocaboli più piccanti, più utilizzati durante il lavoro, il sesso», ha spiegato la presidente dell'Associazione delle prostitute di Minas Gerais, Cida Vieira, che è promotrice dell'iniziativa. Fino ad oggi, riferisce il quotidiano Folha de Sao Paulo, circa venti prostitute si sono già iscritte ai corsi. Ma secondo le aspettative degli organizzatori, dovrebbero essere almeno 300 le frequentatrici. I corsi dovrebbero iniziare all'inizio del prossimo marzo e durare da sei a otto mesi. L'associazione starebbe pensando anche a lezioni di lingua francese e italiana.
Posta un commento