10 ottobre 2011

Chiamano il primogenito Adolf Hitler, Alla coppia del New Jersey tolti i tre figli

All'arrivo degli assistenti sociali hanno mostrato costernazione
"Un nome è solo un nome, l'importante è che non faccia come lui"
Chiamano il primogenito Adolf Hitler Alla coppia del New Jersey tolti i tre figli

WASHINGTON - "Un nome è solo un nome, non capiamo". Così i coniugi Heath e Deborah Campbell, del New Jersey, hanno detto agli assistenti sociali che gli hanno tolto i tre figli. Ai quali la coppia aveva deciso di dare i nomi di Adolf Hitler, JoyceLynn Aryan Nation e Honszlynn Jeannie.

La vicenda era venuta alla ribalta il mese scorso, quando i due avevano ordinato una torta per il compleanno del primogenito Adolf. La pasticceria si era rifiutata e la vicenda era finita sui giornali.

Non è stata precisata la ragione dell'intervento dei servizi sociali. Il piccolo Adolf Hitler ha tre anni, mentre le sorelline hanno due anni e nove mesi.

All'arrivo degli operatori dei servizi sociali, i Campbell hanno mostrato stupore: "Che c'entra un nome, l'importante è che mio figlio non imiti le imprese di Hitler".
Posta un commento